Ti trovi qui: Home » In evidenza

Premio Europeo per Tesi di Dottorato sul Magnetismo Molecolare 2020

Claudio Bonizzoni, dottore di ricerca del XXX° ciclo del Corso di Dottorato in “Physics and Nanosciences” di UniMORE, ha recentemente vinto il “Premio Europeo per Tesi di Dottorato sul Magnetismo Molecolare 2020” (ADoc-MolMag 2020) assegnato dall’Istituto Europeo di Magnetismo Molecolare (EIMM) per i risultati ottenuti nella sua tesi. Durante il dottorato, Claudio ha studiato l’integrazione degli spin molecolari all’interno dei Circuiti Ibridi Quantistici e la loro possibile applicazione nelle Quantum Technologies. In particolare, ha dimostrato le condizioni per l’osservazione dell’accoppiamento coerente spin-fotone tra ensemble di spin molecolari e risuonatori planari superconduttivi alle microonde e alle basse temperature. I risultati ottenuti mostrano che gli spin molecolari possono essere efficacemente integrati nei Circuiti Quantistici e risultare promettenti anche per applicazioni nelle Quantum Technologies.

Maggiori informazioni disponibili sul sito The European Institute of Molecular Magnetism

Biografia: Claudio Bonizzoni si è laureato a Pavia e ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca (con Lode) nel 2018 presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, sotto la supervisione del Prof. M. Affronte e del Dr. A. Ghirri. Attualmente è Assegnista di Ricerca Post-Dottorale presso l’Istituto Nanoscienze CNR di Modena. Le sue principali attività di ricerca riguardano spin qubits, studio dell’accoppiamento coerente spin-fotone, risuonatori e qubits superconduttivi e tecniche spettroscopiche alle microonde e alle basse temperature, sulle quali ha pubblicato 9 articoli su riviste internazionali.





[Ultimo aggiornamento: 09/05/2020 10:06:56]