Ti trovi qui: Home » Archivio Notizie

Il Corso di Studi in Informatica del FIM secondo in Italia nella classifica del Censis

Il Corso di Studi in Informatica del Dipartimento di Fisica, Informatica e Matematica si aggiudica, con 99,5 punti, il secondo posto nella classifica Censis delle università italiane nella Classe Scienze e Tecnologie, davanti all’Università di Udine e dietro solo all’Università di Trento.
La classifica pubblicata annualmente dal Centro Studi Investimenti Sociali, giunta alla sua ventunesima edizione, è uno strumento che permette di fornire orientamenti alle studentesse e agli studenti in procinto di intraprendere il percorso universitario.

I criteri presi in esame per la valutazione del Censis che hanno maggiormente contribuito al risultato sono la "Progressione di Carriera" e i "Rapporti Internazionali”. In quest’ultimo il corso del FIM ha ottenuto il massimo punteggio di 110, posizionandosi davanti a tutte le altre università italiane.

“L’ottimo risultato - commenta il Prof. Luca Zanni, Direttore del Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche - testimonia la qualità del percorso formativo in Informatica del Dipartimento FIM ed evidenzia l’importanza del lavoro svolto dai docenti, oltre che nell'ambito propriamente disciplinare, anche in relazione alle attività di tutorato, indispensabili per garantire adeguate progressioni di carriera agli studenti e alle iniziative di internazionalizzazione, utili a fornire competenze molto apprezzate dalle realtà produttive del settore Informatico“.

La Prof.ssa Federica Mandreoli, coordinatrice del Corso di Studi, aggiunge: "Non ci fermiamo qui, stiamo investendo nuove risorse sul corso perché crediamo fortemente nella formazione scientifico informatica: Stiamo allestendo due nuovi laboratori, uno di grandi dimensioni, dove gli studenti potranno cimentarsi nel "learning by doing", stiamo potenziando le attività di tutorato per gli studenti del primo anno e, infine, è in partenza HackInMore una nuova iniziativa che mira a coinvolgere i nostri studenti in challenge di programmazione internazionali".

[Ultimo aggiornamento: 07/09/2021 15:54:26]